Blog » Come scegliere un buon istruttore di Kitesurf

articolo pubblicato il 08/12/2016

Il Kitesurf in pochissimi anni è diventato uno degli sport velici piu' diffusi al mondo ! Merito della sua rapidità di apprendimento e grazie anche allo sforzo   sempre piu' importante di associazioni ,enti riconosciuti nazionali o enti riconosciuti internazionali che ,attraverso ore di formazione, hanno genrato istruttori qualificati per insegnare il kitesurf . Purtroppo pero' ,come un laureato in giurisprudenza, non è certo che diventi un buon avvocato così solo un brevetto non basta a creare un buon insegnante di kitesurf come faccio a riconoscere un buon istruttore di kitesurf? Ecco il suo profilo :
  1. Prerogativa importante Istruttore di Kitesurf Certificato !!!Non importa se IKO (International Kitebording Organizzation) Oppure FIV oppure VDWS , ecc...l'importante è aver frequentato un corso di formazione per insegnare questo splendido sport . Diffidate dall'amico che già a sua volta dopo aver  imparato il kitesurf da un'istruttore qualificato e vi dice: "Non c'e' problema , ti insegno io!!" Allora ,se accetterete, vi troverete,per ore, a far volteggiare un acquilone da scuola da soli sulla spiaggia mentre il vostro amico in preda all'adrenalina si divertirà far kitesurf in acqua, quando il vento sarà calato o lui sarà stanco e dopo avervi raccontato tutto il suo divertimento in acqua mentre voi cuocevate sulla spiaggia con questo acquiloncino in mano che cadeva continuamente e non riuscivate a capire il perchè vi dirà :" -continua cosi io dopo un'ora di acquiloncino ero già in acqua!!!"
  2. La sicurezza prima di tutto !!! Il kitesurf  è uno sport semplice e non necessita di doti fiche eccezionali per essere appreso , vi evolverete velocemente , basterà una decina di ore per permettervi di essere in piena autonomia con una certa indipendenza .Fate attenzione alla sicurezza !! Il vostro istruttore dovrà sempre utilizzare materiali per la vostra sicurezza come Casco, giubbotto di salvataggio , mute , ecc...Normalmente nel costo di una lezione di kitesurf sono compresi i materiali utilizzati e un'assicurazione che copre eventuali danni ad attrezzature, cose e persone , inoltre, nella stagione balneare il kitesurf e di conseguenza le lezioni , devono venire svolte in zone adibite alla pratica del kitesurf ! Ricordate che un istruttore coscienzioso e quello che vi spiegherà prima tutte le norme di sicurezza e vi darà tutti i materiali per salvaguardare la vostra sicurezza e quella delle persone intorno a voi e poi vi permetterà di entrare in acqua con la coscienza che se avrete dei problemi , grazie alle sue spiegazioni iniziali , potrete risolverli con con sicurezza!!!
  3. Non esistono cattivi allievi ma solo cattivi insegnanti !! Regola importante nella pedagogia dell' insegnamento che puo' essere applicata anche all'insegnamento del kite surf , un eccellente istruttore di kitesurfing vi farà sentire a vostro aggio , cercherà di creare subito un rapporto empatico !! si interesserà a voi e cercherà di farvi arrivare a al vostro obbiettivo nel breve tempo possibile,non importa se il vento è alto e tutti sono in mare a divertirsi il vostro istruttore è vicino a voi e vi seguirà fino a che non avrete raggiunto l'indipendenza del kitesurfing è il suo lavoro e voi lo state pagando per farlo! Il vostro istruttore di kite è paziente e vi farà sbagliare per farvi capire come risolvere i problemi quando lui non vi seguirà piu' , cercherà di rendervi indipendenti per poi potervi vedere planare con il vento tra le mani da soli , è questo il suo obbiettivo e la sua missione. Ormai ci sono molte scuole di kitesurf sulle spiagge ,prima di scegliere la scuola o l'istruttore prendetevi del tempo per osservare gli istruttori di kitesurfing come svolgono il loro lavoro , se rispondono a tutti i canoni che abbiamo elencato allora siete a cavallo!!!